Cos'e' l'Ufficio Integrazione

L’Ufficio Integrazione (come previsto dall’art. 26, comma 8, della legge 23.12.1998, n. 448) si colloca nell’area “Sostegno alla persona” e svolge attività di consulenza per tematiche e problematiche dell’handicap, alle Istituzioni Scolastiche impegnate nei percorsi educativo-didattici, organizzativi, gestionali finalizzati ai servizi di sostegno alla persona in situazione di handicap. Offre consulenza anche alle Associazioni e alle singole famiglie.
Esso coordina i 7 CSH (Centri Servizi per handicap) della Provincia a cui eroga finanziamenti per l’acquisto di sussidi ed ausili e l’attuazione di progetti di formazione sul   territorio tesi a migliorare la qualità dell’integrazione scolastica. I CSH sono promotori, organizzatori, gestori e co-gestori delle attività inserite in un progetto di ambito territoriale.
L’Ufficio interagisce anche con Enti Locali, ASL, Università, Aziende Ospedaliere, ed Associazioni per condividere progetti mirati di integrazione scolastica nel rispetto delle rispettive competenze. Nell’ambito di tali rapporti si collocano le procedure per la elaborazione di Intese interistituzionali estese ai territori delle ASL mirate alla concertazione degli interventi dei diversi soggetti istituzionali per l’attuazione del progetto di integrazione scolastica e di vita dell’allievo/a.
Di elevata importanza è l’attività di progettazione, organizzazione e sviluppo dei processi tecnici ed amministrativi riferiti alla segnalazione degli alunni, alla valutazione della documentazione psicomedica degli stessi e all’organico di sostegno. Per favorire la massima semplificazione dell’azione amministrativa e contestualmente realizzare un’anagrafe dinamica degli alunni con disabilità, l’Ufficio ha elaborato il portale "dAbili" che consente lo scambio di informazioni in tempo reale sia tra le Istituzioni Scolastiche sia con l’Ufficio stesso. Partito in via sperimentale solo nelle province di Modena e Bologna, il portale dAbili viene attualmente utilizzato in tutta la regione Emilia Romagna.
In collaborazione con l’Ufficio per questi processi opera il G.L.H. provinciale (Gruppo di Lavoro provinciale sull’Handicap) con valutazione delle situazioni di handicap segnalate dagli Istituti Scolastici e valutate con criteri predefiniti. Tale Gruppo, sulla base delle valutazioni operate, avanza proposte di organico di sostegno.
L’Ufficio è anche sede del G.L.I.P. (Gruppo di Lavoro Interistituzionale Provinciale per l’handicap), che elabora specifiche proposte ed ipotesi di progetti finalizzati all’efficacia dell’integrazione scolastica redigendo un piano annuale di attività volto al miglioramento continuo dei servizi riservati agli alunni in situazione di handicap di Modena e provincia.

Responsabile dell’Ufficio
Dott.ssa Cristina Monzani


personale a supporto:
Anna Abate
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
059/382907
 
059/382941
 
Orario dell’ufficio: l'ufficio è aperto al pubblico il lunedì e il mercoledì pomeriggio dalle 15.00 alle 17.00.
Riceve le telefonate dal lunedì al venerdì dalle 11.00 alle 13.00 
La Dott.ssa Cristina Monzani riceve gli utenti solo previo appuntamento. 
 
Telefono: 059382941 - 382907